Paola Presutto

Microsoft / Sr Technical Evangelist di Microsoft

Laureata in Informatica, comincia la propria carriera in Microsoft nel 2005 come consulente presso clienti Enterprise, specializzandosi nella distribuzione e gestione massiva di sistemi operativi attraverso strumenti specifici. Dopo 4 anni diventa Premier Field Engineer occupandosi del supporto direttamente presso il cliente: gli scenari, i temi e i prodotti su cui continua la propria specializzazione è di competenza IT PRO. E dopo altri 4 anni diventa Technical Evangelist IT PRO, ruolo attuale: l’ambito tecnologico è rimasto Windows Server e Client, piattaforma System Center, Management and Operation, Private e Public Cloud ma il ruolo si concentra sulla formazione e l’approfondimento delle tecnologie Microsoft in continua evoluzione.

Twitter: PiperITaPRO
Linkedin: http://it.linkedin.com/pub/paola-presutto/44/315/ba5

Sessioni

Keynote - KEY01 - WPC2015 - Reinvent productivity & business processes, build the intelligent cloud platform, create more personal computing

-

  • Livello: 200
  • Giorno: Martedì 1 - Orario: 10:00 - 11:00 - Sala: Sala Nera
  • Track: Keynote

Windows Server - WS009 - Modern Datacenter: come configurare e gestire un datacenter esteso e eterogeneo.

La complessità dei datacenter moderni impone un metodo di provisioning e gestione agile e completo. Grazie alle soluzioni Microsoft è possibile implementare una unica soluzione con il potere di gestire prodotti eterogenei e diversamente posizionati: che un certo servizio sia nel cloud o sia on-premises, che un certo servizio sfrutti tecnologia Microsoft oppure no, con Windows Server – System Center e Operation Management Suite hai tutto sotto controllo.

  • Livello: 200
  • Giorno: Martedì 1 - Orario: 15:15 - 16:15 - Sala: Sala Gialla
  • Track: Windows Server

Windows Server - WS008 - Windows Server 2016 Nano Server & Containers

Il concetto di Sistema Operativo si sta evolvendo drasticamente con l’arrivo del cloud: esso infatti sta diventando sempre più il punto di forza delle applicazioni e grazie alla propria esperienza, Microsoft si posiziona in cima a chi è in grado di fornire un prodotto che rispetta tali requisiti. Il risultato si chiama Nano Server. In un mondo orientato al cloud-first inoltre, le aziende hanno bisogno di aumentare la disponibilità delle proprie applicazioni per incrementare innovazione e produttività. In questo contesto i containers sono considerati un ottimo metodo per costruire e distribuire queste applicazioni nel rispetto della velocità del business. I Windows Containers infatti rappresentano sia per lo sviluppatore sia per gli IT professionals l’opportunità di distribuire applicazioni da workstation a server in pochi secondi.

  • Livello: 200
  • Giorno: Mercoledì 2 - Orario: 09:00 - 10:00 - Sala: Sala Gialla
  • Track: Windows Server